1. Esempi
  2. università
Scritto da Karl KahlerKarl Kahler

Lettera di presentazione per università e consigli da parte di esperti

Usa questo modello di lettera di presentazione per università per ultimare la tua candidatura e trovare lavoro velocemente. Questo esempio di lettera di presentazione è stato studiato appositamente per il lavoro di università nel mercato del 2024. Grazie alle frasi d'esempio e alle guide scritte da esperti, la tua lettera di presentazione sarà pronta al download in pochi minuti.
5.0
Valutazione media
73 utenti lo hanno già valutato
Lettera di presentazione per università e consigli da parte di esperti
Modifica questa lettera di presentazione

Come strutturare una lettera di presentazione per l'università

La struttura di una lettera di presentazione per l'università è composta da cinque sezioni principali, elencate di seguito. Per quanto riguarda la lunghezza, si consiglia di non superare una pagina, rimanendo sulle 300 parole circa; a differenza della tesi, qui brevità e concisione sono essenziali. 

È importante scegliere ogni parola con attenzione e intenzione, seguendo una struttura ben definita:

  • Intestazione
  • Formula di apertura
  • Introduzione
  • Corpo (paragrafi centrali)
  • Conclusione e formula di chiusura

Di seguito analizzeremo ciascuna di queste sezioni, ma prima diamo un'occhiata a un esempio adattabile di lettera di presentazione per l'università:

Esempio adattabile di lettera di presentazione

Gentile Dott.ssa Scarpa,

Nei sette anni in cui ho ricoperto il ruolo di Direttrice del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne presso l’Università di Bologna, abbiamo registrato un aumento del 35% delle ammissioni e un miglioramento del 25% dei voti complessivi. Il programma di Studi Orientali ha superato del 150% il numero di iscritti e il 95% dei professori del Dipartimento ha pubblicato ricerche pubblicate su riviste leader nel settore linguistico.

Il trasferimento in provincia di Venezia con la mia famiglia porta con sé molte opportunità nel panorama accademico, e il fatto di essermi subito imbattuta nella posizione – apertasi di recente – di Responsabile del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati presso la vostra università non può essere un caso. Informandomi sul vostro sito, ho scoperto che state cercando di far crescere i vostri dipartimenti di Studi Orientali e del Medio Oriente, e confido che la mia esperienza possa rivelarsi utile.

Gli studenti sono attratti da un corso di laurea principalmente per la diversità del curriculum e la gamma di opzioni tra cui scegliere per crediti facoltativi e seminari di approfondimento. I professori di lingua con esperienza nell'insegnamento di corsi sugli aspetti culturali e storici dei rispettivi Paesi erano in assoluto i più popolari a Bologna, e forse potrebbe essere proprio questa combinazione a contribuire al successo di Venezia.

L'interesse per lo studio della linguistica pura – e “oscura” – e della letteratura antica è diminuito man mano che queste regioni sono diventate potenze economiche globali. Gli studenti di oggi desiderano studiare argomenti contemporanei, rilevanti per le loro interazioni nel mondo reale. Questo è ciò su cui si fonda il successo di qualsiasi dipartimento di lingue moderne. In quanto partecipante attivo in questi circoli accademici, sono sicura di poter contribuire ad attirare alcuni talenti didattici nel team Ca’ Foscari.

Tornando a me, negli ultimi cinque anni ho partecipato come speaker a oltre 100 seminari internazionali, contribuendo ad accrescere il prestigio della mia università, e spero di poter continuare su questa strada. Essere proattivi nell'esplorare temi attuali e utilizzare i social media per amplificarli e condividere la propria vision è il miglior modo per attrarre studenti motivati e interessati.

Gradirei l’opportunità di un colloquio conoscitivo in cui condividere con voi le mie idee su come far decollare il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.

Cordiali saluti, 

Valentina Nastri

Copiato!

L'intestazione della lettera di presentazione

L'intestazione della lettera di presentazione è una sezione ben studiata che si trova nella parte superiore della pagina e che riporta i tuoi dati salienti: nome e cognome, professione, indirizzo (facoltativo), numero di telefono ed e-mail. Può includere anche la tua foto e, perché no, il tuo profilo LinkedIn, ma non appesantirla troppo: le tue informazioni devono essere chiare e ben individuabili. 

Quando il potenziale datore di lavoro aprirà la tua lettera, prima ancora di iniziare a leggerla, la sua prima impressione sarà basata su come si presenta visivamente. In una pagina altrimenti piena di paragrafi di testo nero su bianco, l'intestazione è la tua unica occasione per aggiungere un tocco grafico di stile che aiuti la tua lettera a presentarsi bene. Puoi optare per un tocco di colore, un layout estroso, un uso creativo della tipografia e magari delle icone da affiancare a indirizzo, numero di telefono ed e-mail. Ma fai attenzione a non esagerare: progetta con misura e stile.

Formula di apertura – o di saluto – della lettera

La formula di apertura, ovvero il saluto, della lettera di presentazione non è altro che il modo in cui ti rivolgi al destinatario della lettera: "Gentile Dott./Dott.ssa/Sig./Sig.ra Cognome".

Non serve essere creativi: a questo step è più importante essere cordiali e adeguatamente formali. Ciò che puoi fare per garantire un approccio più personale è scoprire a chi indirizzare la lettera, in modo da poterti rivolgere direttamente a questa persona utilizzando il suo nome e/o cognome; dopotutto, è comprovato che a tutti piace leggere il proprio nome e sentirsi considerati. Inoltre, prendendoti la briga di scoprire chi si occupa di esaminare le candidature, dimostrerai la tua attenzione ai dettagli e il tuo interesse nei confronti della posizione e del datore di lavoro.

Esempio adattabile di formula di apertura della lettera

Gentile Dott.ssa Scarpa,

Copiato!

Introduzione

Per catturare un pesce, devi lanciare un'esca allettante. Ed è proprio a questo che serve l'introduzione della tua lettera di presentazione, il paragrafo di apertura: a identificare la posizione a cui aspiri e a destare l’interesse del tuo lettore, presentandoti come un candidato valido per ricoprirla.

Per una candidatura presso un’università, un modo per attirare l’attenzione può essere quello di menzionare la tua alma mater o i tuoi anni di esperienza nel settore. Fai leva sui tuoi punti di forza e cerca di scrivere un paragrafo che invogli il lettore a continuare a leggere.

Ecco un esempio di paragrafo introduttivo per una lettera di presentazione universitaria:

Esempio adattabile di introduzione della lettera di presentazione

Nei sette anni in cui ho ricoperto il ruolo di Direttrice del Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne presso l’Università di Bologna, abbiamo registrato un aumento del 35% delle ammissioni e un miglioramento del 25% dei voti complessivi. Il programma di Studi Orientali ha superato del 150% il numero di iscritti e il 95% dei professori del Dipartimento ha pubblicato ricerche pubblicate su riviste leader nel settore linguistico.

Copiato!

Paragrafi centrali: il corpo della lettera

Nel corpo della lettera di presentazione, ovvero nei paragrafi centrali, sta a te esporre tutte le argomentazioni a tuo favore. La tua introduzione ha fatto abboccare il pesce, ora è il momento di pescarlo.

Con un limite di una pagina, dovrai saper concentrare molte informazioni in poco spazio. Elenca tutte le tue principali qualifiche per il lavoro che desideri, compresa la tua formazione e l'esperienza rilevante nel settore. 

Inoltre, fai riferimento all'università alla quale ti stai rivolgendo, spiegando cosa ti spinge a voler lavorare lì e facendo capire che non stai inviando candidature "copia e incolla". Ad esempio:

Esempio adattabile di corpo della lettera

Il trasferimento in provincia di Venezia con la mia famiglia porta con sé molte opportunità nel panorama accademico, e il fatto di essermi subito imbattuta nella posizione – apertasi di recente – di Responsabile del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati presso la vostra università non può essere un caso. Informandomi sul vostro sito, ho scoperto che state cercando di far crescere i vostri dipartimenti di Studi Orientali e del Medio Oriente, e confido che la mia esperienza possa rivelarsi utile.

Gli studenti sono attratti da un corso di laurea principalmente per la diversità del curriculum e la gamma di opzioni tra cui scegliere per crediti facoltativi e seminari di approfondimento. I professori di lingua con esperienza nell'insegnamento di corsi sugli aspetti culturali e storici dei rispettivi Paesi erano in assoluto i più popolari a Bologna, e forse potrebbe essere proprio questa combinazione a contribuire al successo di Venezia.

L'interesse per lo studio della linguistica pura – e “oscura” – e della letteratura antica è diminuito man mano che queste regioni sono diventate potenze economiche globali. Gli studenti di oggi desiderano studiare argomenti contemporanei, rilevanti per le loro interazioni nel mondo reale. Questo è ciò su cui si fonda il successo di qualsiasi dipartimento di lingue moderne. In quanto partecipante attivo in questi circoli accademici, sono sicura di poter contribuire ad attirare alcuni talenti didattici nel team Ca’ Foscari.

Tornando a me, negli ultimi cinque anni ho partecipato come speaker a oltre 100 seminari internazionali, contribuendo ad accrescere il prestigio della mia università, e spero di poter continuare su questa strada. Essere proattivi nell'esplorare temi attuali e utilizzare i social media per amplificarli e condividere la propria vision è il miglior modo per attrarre studenti motivati e interessati.

Copiato!

Come concludere la lettera di presentazione

La conclusione della tua lettera di presentazione dovrebbe contenere una Call To Action, ovvero un invito all'azione rivolto al responsabile a cui è indirizzata la lettera. Puoi dire che non vedi l'ora di ricevere una risposta, che saresti felice di fare una telefonata o che ti farebbe piacere fissare un colloquio conoscitivo, di persona o a distanza. 

Il tuo interesse nel ricevere una risposta farà capire al selezionatore che sei davvero interessato alla posizione. Scegli le tue parole con cura, in modo da non sembrare né disperato né troppo sicuro di te stesso: trasmetti il tuo sincero interesse a esplorare ulteriormente questa opportunità.

Esempio adattabile di conclusione della lettera di presentazione

Gradirei l’opportunità di un colloquio conoscitivo in cui condividere con voi le mie idee su come far decollare il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.

Cordiali saluti, 

Valentina Nastri

Copiato!
Crea la tua lettera di presentazione nel giro di pochi minuti
Crea la tua lettera di presentazione nel giro di pochi minuti
Fatti notare e assumere più velocemente con i nostri modelli per lettere di presentazione professionali, ideati appositamente per farti ottenere la posizione lavorativa che desideri.
Crea lettera di presentazione

Modelli curriculum vitae professionali e gratuiti

Con oltre 10 milioni di curriculum e lettere di presentazione realizzati sul nostro sito, cvapp.it è il leader nella creazione di carriere e opportunità professionali online.
4.5 su 5
sulla base di 783 recensioni su Trustpilot
Utilizza questo modelloStoccolma cover_letter template
Stoccolma
1.400.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloNew York cover_letter template
New York
430.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloVienna cover_letter template
Vienna
110.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloSydney cover_letter template
Sydney
150.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloLondra cover_letter template
Londra
270.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloDublino cover_letter template
Dublino
240.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloMosca cover_letter template
Mosca
60.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloAmsterdam cover_letter template
Amsterdam
150.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloMadrid cover_letter template
Madrid
140.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloSantiago cover_letter template
Santiago
130.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloSingapore cover_letter template
Singapore
51.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloOslo cover_letter template
Oslo
55.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloCittà del Capo cover_letter template
Città del Capo
7.500 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloParigi cover_letter template
Parigi
34.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloBerlino cover_letter template
Berlino
91.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloGinevra cover_letter template
Ginevra
3.200 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloVancouver cover_letter template
Vancouver
44.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloTokyo cover_letter template
Tokyo
60.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloMilano cover_letter template
Milano
50.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloLisbona cover_letter template
Lisbona
28.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloBarcellona cover_letter template
Barcellona
28.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloCopenhagen cover_letter template
Copenhagen
22.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloChicago cover_letter template
Chicago
19.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloRio cover_letter template
Rio
28.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloRoma cover_letter template
Roma
5.400 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloBoston cover_letter template
Boston
17.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloToronto cover_letter template
Toronto
100.000 utenti hanno scelto questo modello
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente ed eseguire attività di analisi e marketing. Utilizzando il nostro sito web, acconsenti all' utilizzo di tutti i cookie in conformità con la nostra Informativa sui cookie e Informativa sulla privacy.
Accetta cookie