1. Esempi Curriculum
  2. guardia giurata
Scritto da Rolf BaxRolf Bax

Esempio di curriculum vitae per guardia giurata e guida alla scrittura

Esempio di curriculum professionale e guida alla scrittura per ottenere il tuo prossimo lavoro nel 2024. Modifica questo curriculum per guardia giurata e crea un CV perfetto in pochi minuti. Inserisci i tuoi dati, scarica il tuo nuovo curriculum e inizia subito a candidarti!
4.4
Valutazione media
61 utenti lo hanno già valutato
Esempio di curriculum vitae per guardia giurata e guida alla scrittura
Modifica questo curriculum

Quando cerchi lavoro come guardia giurata, un ottimo curriculum può davvero fare la differenza tra un lavoro sottopagato con condizioni difficili e una prestigiosa posizione in una grande azienda con uno stipendio generoso, un ambiente di lavoro stimolante e tanti altri benefici.

Un buon punto di partenza per creare un curriculum da guardia di sicurezza che non passi inosservato è controllare le risorse per la ricerca di lavoro su CVapp.it, tra cui più di 100 esempi di curriculum per svariate professioni e guide alla scrittura ricche di consigli da non farsi scappare.  

In questa breve guida  troverai tutte le informazioni necessarie per creare un curriculum eccellente da guardia di sicurezza. Ecco una lista degli argomenti che tratteremo:

  • Daremo uno sguardo a cosa fanno le guardie di sicurezza, alle prospettive di lavoro nell’ambito della sicurezza privati e agli intervalli di retribuzione previsti
  • Analizzeremo le componenti fondamentali di un curriculum di successo e come strutturarlo al meglio
  • Consigli per ottimizzare ogni sezione del curriculum: intestazione, profilo, esperienza lavorativa, istruzione e formazione/certificazioni, e competenze fondamentali.
  • Consigli di layout e progettazione per un curriculum da guardia giurata visivamente professionale.

Cosa fa una guardia giurata?

Le guardie giurate – comunemente conosciute anche come guardie di sicurezza o vigilanti – svolgono un ruolo vitale nel proteggere luoghi pubblici e privati come aziende, complessi industriali, comunità residenziali e molte altre strutture. Tra le molte funzioni che le guardie di sicurezza possono svolgere rientrano: pattugliare una struttura alla ricerca di attività sospette; controllare che cancelli, porte e finestre siano chiusi a chiave; identificare rischi di incendio e simili; monitorare le telecamere di sorveglianza; controllare l’identità delle persone all’ìingresso di proprietà private e fornire assistenza ai visitatori autorizzati.

Come scrivere un curriculum da guardia di sicurezza 

La struttura del tuo curriculum da guardia di sicurezza è la stessa di qualsiasi altro curriculum professionale. Queste sono le componenti essenziali:

  • Intestazione
  • Profilo
  • Esperienza lavorativa
  • Istruzione e formazione/Certificazioni
  • Competenze

Di seguito, analizzeremo  ciascuna di queste sezioni, fornendoti consigli specifici su come distinguerti dagli altri candidati.

Consiglio degli esperti

Durante tutto il processo di stesura del tuo curriculum da guardia di sicurezza, tieni a mente che la maggior parte dei datori di lavoro non si aspetta un curriculum curato alla perfezione nei minimi dettagli, che ti presenti come un professionista di prim'ordine, pronto ad assicurare il corretto e sicuro svolgimento delle loro operazioni quotidiane. Ed è qui che potresti avere un vantaggio rispetto alla maggior parte degli altri candidati nel settore della sicurezza:la maggior parte di loro non si preoccupa di creare curriculum eccellenti o  non punta a quelle posizioni aziendali ben retribuite che richiedono un maggiore sforzo di convincimento. Mettiti in gioco!

Scegliere il miglior formato di curriculum per una guardia giurata

Nove volte su dieci, i candidati optano in automatico per il formato cronologico, ovvero quello più comunemente usato per organizzare le informazioni all’interno del curriculum. Questo formato è perfetto per chiunque abbia una storia lavorativa piottosto lineare in posizioni da dipendente. I recruiter tendono a preferire questo formato poiché si focalizza sull’esperienza lavorativa, rendendola facile facile da rivedere: le esperienze lavorative passate sono elencate in ordine cronologico inverso (partendo dalla più recente e andando a ritroso), specificando il datore di lavoro, le date di impiego e descrivendole brevemente. 

Il formato di curriculum funzionale, invece, ruota attorno alle competenze trasferibili ed è ideale per i candidati  con un background lavorativo più vario, magari in campi non correlati, per i nuovi arrivati nel mondo del lavoro, per chi si appresta a cambiare carriera, o per i lavoratori autonomi. Infine, il formato di curriculum ibrido (combinato) prevede una combinazione di elementi cronologici e funzionali.

Ora diamo un'occhiata ai contenuti di ogni singola sezione del tuo curriculum da guardia di sicurezza.

Intestazione del curriculum 

Assicurarsi che il curriculum abbia un'intestazione distintiva è un modo efficace per far risaltare visivamente la tua candidatura . Un'intestazione piacevole alla vista avrà un impatto ancora maggiore se abbinata agli altri elementi di design all’interno del curriculum e della lettera di presentazione.

Oltre a una funzione decorativa, l'intestazione del tuo curriculum ha anche uno scopo pratico, ovvero raggruppare le tue informazioni personali in modo che  i responsabili delle assunzioni sappiano dove trovarle qualora vogliano contattarti per un colloquio: il tuo nome e cognome, il tuo titolo professionale, il tuo numero di telefono e il tuo indirizzo e-mail.

Consiglio degli esperti

Gli indirizzi email non professionali sono tra i motivi che spingono i datori di lavoro a respingere una candidatura. Se la tua email è sulla falsa riga di “dungeons&[email protected]”, fatti un favore:cambiala! Sforzati di trasmettere professionalità, eccellenza e attenzione ai dettagli con tutto ciò che condividi nel tuo curriculum.

Le tue informazioni personali si meritano la stessa cura del resto del curriculum!

Esempio di profilo professionale da guardia di sicurezza: a rapporto!

La maggior parte dei responsabili delle assunzioni ci mette una manciata disecondi a esaminare un curriculum e la prima cosa che salta all’occhio è il tuo profilo. È di fondamentale importanza fare una buona prima impressione:il profilo è la tua opportunità di presentarti al potenziale datore di lavoro con le tue parole, descrivendo le competenze e i tratti caratteriali che ti rendono ideale per il lavoro in questione.

Mentre la tua storia lavorativa e formativa sono un dato di fatto che non puoi cambiare, il profilo ti offre la flessibilità di sottolineare le qualità che possiedi e che i datori di lavoro cercano in un candidato. Sii sicuro e assertivo, stando attento a non sembrare arrogante o borioso. Mettiti nei panni del potenziale datore di lavoro e descrivi il candidato che sta cercando.

Consiglio degli esperti

In questa sezione, gli aggettivi sono i tuoi alleati: "dedito", "responsabile", "attento ai dettagli", "meticoloso", "cortese", "collaborativo", ecc. Non sono necessarie frasi complete: puoi omettere "Sono" o "Ho", il tuo lettore sa che stai parlando di te.

Ortografia, grammatica e punteggiatura corrette sono assolutamente cruciali in ogni curriculum. Uno dei motivi principali che porta i responsabili delle assunzioni a scartare un curriculum è proprio la trascuratezza linguistica, ortografica e grammaticale. Tieni anche presente che i curriculum non sono scolpiti nella pietra e dovresti evitare di inviare lo stesso identico curriculum a ogni potenziale datore di lavoro. Rifletti sui tuoi obiettivi, studia ciò che è importante per loro e adatta il tuo curriculum di conseguenza ad ogni candidatura.

ATS: i curriculum scadenti si fermano qui

Gli annunci di lavoro spesso generano un'ondata di curriculum, più di quanti qualsiasi persona vorrebbe leggere. È per questo che oggi sempre piùdatori di lavoro utilizzano software di selezione automatica dei candidati (i cosiddetti ATS, Applicant Tracking System) per filtrare i curriculum al posto loro. Ecco come funzionano questi sistemi: i datori di lavoro sanno bene quali qualifiche lavorative cercano in un candidato e le inseriscono sotto forma di parole chiave e frasi nel loro software ATS. Quando i curriculum iniziano ad arrivare, vengono inviati all’ATS, che li “scansiona” alla ricerca diquesti contenuti cruciali e li classifica di conseguenza.  

Consiglio degli esperti

Se non è disponibile una descrizione specifica del lavoro per il quale ti vuoi candidare, setaccia a fondo il sito web (o altre fonti) del potenziale datore di lavoro  per scoprire di quali tipi di sicurezza si occupa. Metti poi in risalto all’interno del CV le esperienze lavorative, i tratti caratteriali e le competenze piùrilevanti, personalizzando non solo il tuo profilo ma anche il resto delle sezioni per ogni datore di lavoro. Non andare alla cieca!

I curriculum delle guardie di sicurezza che non contengono nessuna delle parole chiave utilizzate nella descrizione del lavoro verranno scartati, in modo tale che i responsabili non perdano tempo a revisionarli. Al contrario, i curriculum che rispondono alla maggior parte dei requisiti riceveranno il via libera per essere revisionati. I candidati più accorti, quindi, punteranno all'"ottimizzazione ATS", simile all'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO),anticipando i termini di ricerca chiave e inserendoli nel proprio documento. Per farlo, basta studiare attentamente le descrizioni dei lavori a cui si è interessati e scopri quali competenze lavorative sono importanti per i datori di lavoro. Ad esempio, se tra le mansioni principali è elencato il "monitoraggio delle telecamere di sorveglianza" e hai esperienza con vari sistemi di sicurezzaassicurati di menzionarlo nel tuo curriculum.

Ecco un esempio di profilo professionale da guardia giuratache puoi modificare e adattare alla tua situazione.

Esempio adattabile di profilo professionale

Guardia Giurata con oltre dieci anni di esperienza nel campo della sicurezza e della prevenzione del crimine. Tra i siti di maggiori dimensioni dove ho svolto attività di sorveglianza e prevenzione, intervenendo all’occorrenza, rientrano campus universitari, aree residenziali, edifici governativi e arene sportive. Ho ricevuto diversi encomi per aver collaborato in più occasioni con le forze dell'ordine.

Copiato!

Esempio di esperienza lavorativa

I nuovi arrivati in qualsiasi settore conoscono bene questo paradosso: non puoi ottenere un lavoro senza esperienza e non puoi acquisire esperienza senza un lavoro. Se ti trovi in questa posizione, l’unica cosa che puoi fare è trovare consolazione nel fatto che ci sono passati tutti. Se, invece, hai già maturato esperienza nel settore della sicurezza (pubblica e/o privata), elenca i tuoi precedenti impieghi in ordine cronologico inverso, come discusso in precedenza (ultimo lavoro per primo, primo lavoro per ultimo).

Per ogni esperienza elencata, indica il nome di ciascun datore di lavoro, la sede presso la quale hai lavorato e le date di impiego, e descrivi brevemente le tue mansioni e responsabilità. Una regola generale: elenca tre o quattro punti chiave per le posizionipiù importanti e due o tre per quelle meno importanti. Usa verbi d'azione, come "sorvegliato", "protetto", "pattugliato" e "monitorato".. Sii il più specifico possibile: "Sventato due irruzioni in tre anni, aiutando le forze dell’ordine con più arresti" o "Identificato numerosi rischi per la sicurezza, tra cui rischi di incendio, e aiutato a risolverli" è molto più efficace di " Responsabile della sicurezza perimetrale".

Se non hai esperienza nel settore della sicurezza, dai un'occhiata alla tua storia lavorativa e identifica le competenze acquisite che potrebbero rivelarsi rilevanti per questo settore, ovvero le tue competenze trasferibili. Ad esempio, i tuoi lavori precedenti richiedevano un'interazione cortese e professionale con il pubblico? Hai lavorato a turni notturni? Rifletti sul tuo percorso e sii creativo nell'evidenziare la tua esperienza in ogni lavoro che hai avuto.

Se sei ancora alle prime armi, forse perché ti sei appena diplomato o ti sei immesso da poco sul mercato di lavoro, puoi spostare la sezione relativa all’esperienza lavorativa in fondo al curriculum (o eliminarla del tutto) e mettere in evidenza il tuo profilo personale, il tuo percorso formativo e le tue competenze. Un'altra alternativa per i candidati che stanno ancora avviando la propria carriera, è quella di optare per una sezione intitolata più generalmente "esperienza", in cui elencare i lavori estivi, progetti comunitari e di volontariato, progetti scolastici extracurricolari, etc.

Ecco un esempio di esperienza lavorativa da cui prendere spunto per mettere in evidenza le tue mansioni presso ciascun datore di lavoro.

Esempio adattabile di esperienza lavorativa 

Guardia di area residenziale presso SeaBlue Ville e Condomini, Trieste
Giugno 2015 — Settembre 2022

  • Accogliere i visitatori e i residenti di una struttura per anziani e case vacanza (240 unità in totale), fornendo indicazioni quando necessario.
  • Verificare l'identità dei visitatori prima di consentirne l'accesso alla struttura, negando l'accesso ai visitatori non autorizzati.
  • Pattugliare tutte le aree del complesso e indagare su eventuali attività sospette (in più di 35 occasioni ho richiesto il pronto intervento della polizia).
  • Redigere rapporti (in media 25-30 all'anno) su ogni tipo di incidente, tra cui furti, danni alla proprietà e alterchi.
  • Assistere in caso di situazioni di emergenza quali allagamenti, incendi e porte aperte.
  • Formazione e tutoraggio dei nuovi assunti.
  • Premiato tre volte dai colleghi per le mie prestazioni ed encomiato più volte per aver assistito le forze dell'ordine.

 

Agente di sicurezza presso la sede centrale dell'Università di Trieste presso Sécurité Srl
Novembre 2011 — Maggio 2015

  • Accogliere studenti, residenti e visitatori con un atteggiamento amichevole e disponibile.
  • Verificare l'identità delle persone in entrata e in uscita dalla struttura (in media 275 controlli al giorno).
  • Pattugliare il campus al fine di assicurarne la messa in sicurezza, l'assenza di pericoli o di atti di vandalismo prima della fine del turno di lavoro.
  • Fornire assistenza ai residenti in merito a questioni di sicurezza.
  • Redigere rapporti su incidenti e segnalazioni.
  • Osservare le attività attraverso le telecamere di sorveglianza e chiamare i rinforzi se necessario.
  • Gestire le situazioni di consumo di alcolici da parte di minorenni in conformità alle leggi statali e alle politiche scolastiche.
  • Formare i nuovi assunti sulle politiche e i protocolli aziendali.
Copiato!

Esempio di istruzione e formazione di una guardia giurata: valorizza il tuo percorso

Utilizza la sezione del tuo curriculum dedicata alla tua istruzione e formazione per presentare il tuo percorso formativo  ed elencare eventuali certificazioni ottenute, in ordine cronologico inverso. 

Per la maggior parte dei lavori come guardia di sicurezza è richiesto solo un diploma di scuola superiore o equivalente, mentre per altri non vi è alcun requisito di istruzione. Tuttavia, il completamento di un percorso universitario o l’ottenimento di una certificazione professionale nel settore potrebbero rivelarsi un grande vantaggio se stai puntando a un lavoro più competitivo. I principali campi di studio post-laurea per chiunque operi nel settore della sicurezza privata includono la giustizia penale, le scienze sociali e comportamentali, e la comunicazione. Alcune scuole e istituzioni offrono programmi speciali dedicati alla sicurezza e alla vigilanza, con corsi di formazione sulle tecniche di profiling e screening, gestione di situazioni di crisi, lettura dei sistemi di controllo, difesa personale e di obiettivi sensibili, tutela di aree pubbliche e private, etc.. Molti datori di lavoro forniscono una formazione sul posto di lavoro che copre le responsabilità lavorative, gli scenari di emergenza e le tecniche di comunicazione.

In Italia, per lavorare come guardia giurata è necessario il rilascio della qualifica di “guardia particolare giurata” da parte della prefettura di riferimento. Per maggiori informazioni sulla procedura per diventare guardia giurata, su come presentare domanda, su come ottenere o rinnovare il porto d’arma e tanto altro ancora, consulta il portale delle prefetture, seleziona il tuo ufficio territoriale e, nella sezione dedicata ai servizi ai cittadini, clicca su Come fare per>Guardia particolare giurata.

Dai un’occhiata  alla sezione relativa all’istruzione e alla formazione del nostro esempio di curriculum da guardia giurata.

Esempio adattabile di istruzione e formazione

Corso per diventare guardia particolare giurata, Academy, Trieste
2010

Istituto G. Ferraris, Liceo delle Scienze Umane, Trieste
Settembre 2004 — Agosto 2009

Copiato!

Esempio di competenze nel CV: ciò che ti permette di eccellere

In definitiva, la maggior parte dei datori di lavoro nel settore della sicurezza non è in cerca di candidati con una laurea avanzata in giustizia criminale, ma di candidati che abbiano le competenze necessarie per svolgere mansioni specifiche. Quindi, la sezione del tuo curriculum dedicata alle competenze è di fondamentale importanza. Forse il tratto caratteriale più importante in una guardia di sicurezza è un carattere morale inattaccabile. La maggior parte delle aziende che operano nel settore della sicurezza è consapevole che la loro professione attira personaggi loschi, motivo per cui espressioni come "integrità morale", "altissimi standard etici" o "conoscenza e rispetto della legge" giocano a tuo favore. Inoltre, tra i tratti che le aspiranti guardie di sicurezza dovrebbero dimostrare di possedere , oltre all’"affidabilità", rientrano:

  • Capacità comunicative: capacità di comunicare efficacemente con gli altri, spesso in situazioni stressanti.
  • Giudizio: saper determinare rapidamente il miglior corso d'azione in una situazione potenzialmente conflittuale ed esplosiva.
  • Capacità di osservazione: essere vigili e consapevoli dell'ambiente circostante, in grado di riconoscere rapidamente qualsiasi cosa fuori dall’ordinario.
  • Pazienza: capacità di rimanere vigili e concentrati nonostante lunghi periodi in cui tutto può sembrare normale.

Dai un'occhiata alla sezione dedicata alle competenze tratta dal nostro esempio di curriculum da guardia di sicurezza:

Esempio adattabile di sezione competenze 
  • Pensiero critico
  • Responsabile e affidabile
  • Primo soccorso e RCP
  • Resistenza fisica
  • Addestramento alle armi da fuoco
  • Conoscenza della legge
Copiato!

Layout, design e formattazione del curriculum: ordine e semplicità

I curriculum delle guardie di sicurezza dovrebbero essere un po' come le loro uniformi: puliti, composti e privi di eccessive decorazioni. Troppi sprazzi di colore, impaginazione e grafica scarse ed eccessivi fronzoli faranno sì emergere il tuo curriculum, ma per tutti i motivi sbagliati. Sii conciso e professionale: limitati a una pagina e non riempirla con lunghi blocchi di testo a discapito degli spazi vuoti necessari per la leggibilità del testo. 

Ricorda che i responsabili delle assunzioni dedicano solo una manciata di secondi a ciascun un curriculum, quindi fai in modo che quei secondi contino. Il tuo obiettivo è fare una buona impressione al primo colpo d'occhio, prima ancora che inizino a leggere.

Un errore facilmente evitabile è quello di inviare il curriculum in un formato diverso dal PDF: con altri formati, il layout studiato fin nel minimo dettaglio che vedi sul tuo computer potrebbe cambiare (in peggio) aprendo il documento su un altro computer. Un altro rischio è che  i suddetti software ATS eliminino il tuo curriculum a causa di un formato non supportato o difettoso.

NB: Utilizzando i modelli testati e approvati dagli HR e l’editor online per la creazione del curriculum di CVapp.it, non correrai alcun rischio. Dai un'occhiata alla nostra collezione di modelli di curriculum, optando per un modello semplice (classici senza tempo) o professionale (lineari e ordinati) per un'immagine curata. Scegli il modello che più ti si addice, inserisci le tue informazioni e dì addio alle preoccupazioni legate a progettazione e formattazione.

Riassumendo: consigli chiave per un curriculum da guardia giurata

  1. Negli anni a venire, si prevede un aumento della domanda di guardie giurateparallelamente al numero di candidati per coprire quei posti di lavoro. Un ottimo curriculum ti aiuterà a ottenere i migliori lavori disponibili.
  2. Rafforza la tua candidatura con un solido profilo, mettendo in risalto le competenze richieste dai datori di lavoro e le esperienze lavorative e formative che sottolineano i tuoi punti di forza in questo settore.
  3. Fai le dovute ricerche sui datori di lavoro a cui stai puntando: scopri quali sonoi loro valori aziendiali, identifica le competenze e le qualifiche specifiche che cercano in un candidato e adatta il tuo curriculum di conseguenza.
  4. Affidati allo strumento online per la creazione del curriculum testato sul campo e ai modelli progettati e approvati da esperti che trovi su CVapp.it e avrai un curriculum privo di errori  che centra tutti i punti giusti.
Vuoi un curriculum che non passi inosservato?
Vuoi un curriculum che non passi inosservato?
Affidati ai nostri modelli gratuiti, compilabili online, e crea un curriculum d'impatto in pochi minuti. Potrai scegliere tra svariati modelli creativi, moderni, professionali e semplici.
Sfoglia i modelli
4.4
Modifica questo curriculum
Condividi questo articolo

Fantastici modelli di curriculum pronti all'uso

Conquista datori di lavoro e recruiter con uno dei nostri modelli di curriculum dall'aspetto curato e professionale. Scaricabili in formato Word o PDF.
4.5 su 5
sulla base di 783 recensioni su Trustpilot
Utilizza questo modelloStoccolma resume template
Stoccolma
8.800.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloNew York resume template
New York
4.100.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloVienna resume template
Vienna
2.200.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloSydney resume template
Sydney
1.900.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloLondra resume template
Londra
3.800.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloDublino resume template
Dublino
4.000.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloMosca resume template
Mosca
740.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloAmsterdam resume template
Amsterdam
1.800.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloMadrid resume template
Madrid
1.500.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloSantiago resume template
Santiago
1.300.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloSingapore resume template
Singapore
730.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloOslo resume template
Oslo
590.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloCittà del Capo resume template
Città del Capo
59.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloParigi resume template
Parigi
560.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloBerlino resume template
Berlino
1.500.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloGinevra resume template
Ginevra
34.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloVancouver resume template
Vancouver
520.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloTokyo resume template
Tokyo
360.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloMilano resume template
Milano
930.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloLisbona resume template
Lisbona
230.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloBarcellona resume template
Barcellona
490.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloCopenhagen resume template
Copenhagen
100.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloChicago resume template
Chicago
150.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloRio resume template
Rio
200.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloRoma resume template
Roma
200.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloBoston resume template
Boston
120.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloRirekisho resume template
Rirekisho
55.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloShokumukeirekisho resume template
Shokumukeirekisho
3.600 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloAtene resume template
Atene
130.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloBruxelles resume template
Bruxelles
75.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloPraga resume template
Praga
23.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloShanghai resume template
Shanghai
40.000 utenti hanno scelto questo modello
Utilizza questo modelloToronto resume template
Toronto
2.000.000 utenti hanno scelto questo modello
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente ed eseguire attività di analisi e marketing. Utilizzando il nostro sito web, acconsenti all' utilizzo di tutti i cookie in conformità con la nostra Informativa sui cookie e Informativa sulla privacy.
Accetta cookie